MOVIEPLAYER.IT +Movieplayer.it
FILM:

Boxoffice: in vetta il ritorno di Ridley Scott

notizia a cura di scritta il 17 settembre 2012
E' l'atteso prequel di Alien a guidare la top ten degli incassi italiani, davanti al nuovo gioiello Pixar, Ribelle. Negli States il film più visto è Resident Evil: Retribution, ma a farsi notare è la media sale di The Master di P.T. Anderson.
Boxoffice: in vetta il ritorno di Ridley Scott
Un debutto di poco sotto i due milioni di euro per uno dei prequel più attesi di tutti i tempi, quello dell'epocale horror fantascientifico Alien di Ridley Scott. Scott regala ai fan del suo agghiacciante cult questo Prometheus, e il pubblico italiano non resta indifferente nonostante scenari e cast ovviamente distanti da quelli del film del '79. Dietro alla sciagurata ciurma di Scott, guadagna una posizione rispetto alla scorsa settimana Ribelle - The Brave, la nuova, emozionante e tecnicamente strabiliante avventura sfornata dai Pixar Animation Studios. Con un totale di circa quattro milioni e mezzo di euro, tuttavia, Brave è ben lontano dai fasti del film di animazione che occupa il terzo gradino del podio, Madagascar 3: Ricercati in Europa. Si affacciano nella seconda parte della top ten i film reduci dalla Mostra di Venezia: il Leone d'oror Pietà di Kim Ki-duk è al decimo posto, e lo precedono di poco i nostri portacolori Bella addormentata di Marco Bellocchio ed E' stato il figlio di Daniele Ciprì.

Anche negli USA troviamo un franchise fantascientifico in vetta alla classifica degli incassi, ma qui si parla della saga apocalittico-zombesca interpretata dalla statuaria e carismatica Milla Jovovich: Resident Evil: Retribution è il film più visto dagli americani in un week end decisamente fiacco, in cui lo affianca sul podio una riedizione 3D che non vale alla il riscontro ottenuto da Il re leone 3d nello stesso fine settimana dello scorso anno. C'è da dire che Alla ricerca di Nemo ha forse pagato l'uscita molto più recente (soltanto nove anni fa) rispetto a quella de Il re leone, che tornò in versione stereoscopica a ben 17 anni dalla release originale. La terza posizione della classifica stelle e strisce è occupata dall'horror The Possession, capofila delle ultime due settimane, ma a far parlare di sé in questo week end è una buona notizia per il cinema d'autore: il nuovo lavoro (e Leone d'oro mancato) di Paul Thomas Anderson, The Master, ottiene una media sale stratosferica con il suo debutto limitato a cinque schermi per un incasso di ben 730.000 dollari. Ottima limited release anche quella del dramma Arbitrage - Sesso, potere e denaro, interpretato da Richard Gere e Susan Sarandon, che debutta in circa 200 sale con una media per schermo di oltre 10.000 dollari.

BOX OFFICE WEEK-END


Segui Movieplayer.it su Twitter, Facebook e Google+ per tutti gli articoli e le recensioni.

Ultimi articoli correlati:

Commenta:

captcha

Anteprima

Prometheus

Resident Evil: Retribution

ALTRI COLLEGAMENTI

Need for Speed - il sito ufficiale Le news più lette