Facebook

Il papà di Giovanna 2008

N/D
3.1/5
La locandina di Il papà di Giovanna

Il papà di Giovanna è un film di genere Drammatico del 2008 diretto da Pupi Avati con Silvio Orlando e Francesca Neri. Durata: 104 min. Distribuito in Italia da Medusa. Paese di produzione: Italia.

Trama di Il papà di Giovanna

Bologna 1938. Michele Casali si trova a vivere una situazione disperata: Giovanna, sua figlia unica ancora adolescente, ha ucciso per gelosia la sua compagna di banco e migliore amica. Nell'ambiente borghese in cui il delitto è avvenuto la vicenda provoca forte emozione ed incredulità. Evitando il carcere, la ragazza viene ritenuta non sana di mente e perciò rinchiusa in un ospedale psichiatrico a Reggio Emilia dove rimarrà fino all'età di 24 anni (1945). Durante questo periodo di quasi totale isolamento, l'unica persona che si occupa di lei è il padre che si trasferisce appositamente a Reggio da Bologna, dove insegnava arte al liceo Galvani. Giovanna, una ragazza con seri problemi mentali, ricorda fisicamente molto il padre. Sin da quando era piccola, Michele per rassicurarla dalle sue fragilità e pensando di trasmetterle le energie sufficienti per affrontare il mondo, l'ha convinta che avrebbe dovuto e potuto pretendere sempre tutto da tutti. Padre e figlia avevano così instaurato da sempre un legame particolare, forse patetico, dal quale avevano completamente esclusa la mamma: Delia, una donna molto bella e molto concreta. Una donna che dopo la tragedia decide di rimanere a vivere a Bologna rinnegando, con una disperazione solo interiore, la propria famiglia e non volendo più rivedere Giovanna. Testimone sempre presente di questi terribili eventi che hanno sconvolto il piccolo nucleo familiare, in anni certamente non facili, un ispettore di polizia, aitante, simpatico e amico intimo di Michele: Sergio Ghia.

Recensione di Il papà di Giovanna

Dramma di famiglia ai tempi del duce Bologna 1938. Giovanna (Alba Rohrwacher) è una diciassettenne con problemi psichici, non bella, tenuta da suo padre Michele (Silvio Orlando) sotto una campana di vetro a riparo dalle sofferenze che il mondo esterno potrebbe infliggerle. Insegnante di liceo nella stessa scuola frequentata dalla figlia, l'uomo la tiene sempre sotto controllo, la incoraggia, la illude di essere attraente agli occhi dei ragazzi arrivando a barattare l'ammissione agli esami con …

Leggi la recensione completa
(2.0 stelle su 5)

Cast di Il papà di Giovanna

Silvio Orlando
Silvio Orlando
Michele Casali
Francesca Neri
Francesca Neri
Delia Casali
Ezio Greggio
Ezio Greggio
Sergio Ghia
Alba Rohrwacher
Alba Rohrwacher
Giovanna Casali
Serena Grandi
Serena Grandi
Lella Ghia
Manuela Morabito
Manuela Morabito
Elide Traxler
Gianfranco Jannuzzo
Gianfranco Jannuzzo
Preside Apolloni
Paolo Graziosi
Paolo Graziosi
Andrea Taxler
Valeria Bilello
Valeria Bilello
Marcella Taxler
Sandro Dori
Sandro Dori
Belletti

Vai al cast completo

Curiosità e frasi celebri

Date di uscita e riprese - Il papà di Giovanna è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 12 Settembre 2008 (Medusa). Le riprese del film si sono svolte in Italia. Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film: Bologna, Italia …

Venezia 2008 - In concorso alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (2008).

Vedi tutte le curiosità e citazioni

Accoglienza

Attualmente Il papà di Giovanna ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
3.4 milioni €

Vai al Box-office

Premi e nomination

I premi vinti da Il papà di Giovanna e le nomination:

Mostra d'Arte Cinematografica Internazionale di Venezia (2008)
1 nomination, 1 premio vinto
David di Donatello (2009)
4 nomination, 1 premio vinto

Vai a tutti i premi

Critica

Il papà di Giovanna è stato accolto dalla critica nel seguente modo: su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.7 su 10

Video

Home Video

dvd

Il papà di Giovanna
2022 - Medusa
Contiene 1 Ora e 44 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli di Il papà di Giovanna

  • Pupi Avati: prima di girare Il Signor Diavolo ho ricevuto sei "no"

    Pupi Avati: prima di girare Il Signor Diavolo ho ricevuto sei "no"

    Intervista ad Antonio e Pupi Avati che a Sorrento hanno parlato dell'horror Il Signor Diavolo e del rapporto con gli attori da Massimo Boldi a Christian De Sica.

  • Valeria Bilello ci racconta Monitor e la sua carriera di attrice

    Valeria Bilello ci racconta Monitor e la sua carriera di attrice

    Intervista esclusiva a Valeria Bilello, ex conduttrice televisiva passata al mondo della recitazione. Il suo ultimo lavoro è Monitor, opera prima di Alessio Lauria di cui è protagonista con Michele Alhaique, presentato il mese scorso alla Festa di Roma.

  • Orlando-Buy, una coppia 'baciata' dal successo a Roma

    Orlando-Buy, una coppia 'baciata' dal successo a Roma

    Torna anche quest'anno durante il Festival Internazionale del Film di Roma il consueto appuntamento del duetto artistico dedicato ad attori e registi del cinema italiano. Stavolta è toccato a due bravissimi e simpatici interpreti nostrani comparsi più volte insieme sullo schermo.

  • Nastri d'Argento 2009: nove candidature per Il Divo

    Nastri d'Argento 2009: nove candidature per Il Divo

    Tra le pellicole che hanno ottenuto il maggior numero di nomination, oltre a quella di Sorrentino, figurano Vincere, Il papà di Giovanna, Fortapàsc e Questione di cuore. Durante la cerimonia di premiazione, che sarà condotta da Ambra Angiolini il 27 giugno, sarà assegnato anche il Nastro dell'Anno a Gomorra, come Film Evento del 2009.

  • Hancock: un esordio da cinque milioni

    Hancock: un esordio da cinque milioni

    Eccellente il debutto nelle sale italiane del film di Peter Berg con Will Smith. In USA trionfo per i Coen: Burn After Reading è il loro miglior esordio di sempre.

Mostra tutti