Facebook

Samuel L. Jackson

Un primo piano di Samuel L. Jackson
Professione: Attore, Produttore
Vero nome: Samuel Leroy Jackson
Nato il:
21 Dicembre 1948
(Washington, District of Columbia, USA)
Età: 74 anni
51 anni di carriera
172 film e serie tv
16 premi

Biografia di Samuel L. Jackson

Nato a Washington D.C. il 21 dicembre del 1948, Samuel Leroy Jackson cresce nel Tennessee senza il padre, ma circondato dell'affetto della madre e dei nonni. Diplomatosi al Morehouse College di Atlanta nel 1972, inizia a cimentarsi nella recitazione per sconfiggere una leggera balbuzie. Samuel, tuttavia, si appassiona talmente durante uno spettacolo al college da decidere di trasferirsi a New York per intraprendere professionalmente la carriera di attore.
Si unisce così alla Negro Ensemble Company (della quale fa parte anche Morgan Freeman) e inizia ad avere qualche ruolo per la televisione. Nel 1980 si sposa con l'attrice LaTanya Richardson, da cui ha una bambina due anni dopo, Zoe.

Tuttavia, la carriera dell'attore stenta a decollare (si segnala comunque una piccola partecipazione nella commedia all black di John Landis [FILM Il principe cerca moglie[/FILM]), e Samuel precipita rapidamente nel baratro della depressione e della dipendenza da alcol e da droghe. A risollevare l'attore giunge in soccorso il regista
Spike Lee, che gli dona una prima notorietà grazie ai ruoli in Fa' la Cosa Giusta (dove interpreta Mister Señor Love Daddy), Mo' Better Blues e soprattutto in Jungle Fever, dove per il ruolo di un pericoloso drogato viene premiato al Festival di Cannes con un riconoscimento creato ad hoc per lui.

Grazie al successo riscosso, Samuel comincia a prendere parte a produzioni di maggiore importanza, sebbene spesso ancora in ruoli minori, ottenendo l'opportunità di lavorare anche per registi affermati come Martin Scorsese in Quei bravi ragazzi, Tony Scott in Una vita al massimo e Steven Spielberg in Jurassik Park.
È uno strambo poliziotto in coppia con lo svitato Emilio Estevez nell'esilarante parodia demenziale Palle in canna, ed è coinvolto anche nei film d'azione Giochi di potere e Nella giungla di cemento.

Ma a segnare la svolta nella carriera dell'attore è senza dubbio il ruolo leggendario di Jules Winnfield, gangster che ama recitare nei momenti topici il versetto di Ezechiele 25:17, nel cult movie di Quentin Tarantino Pulp Fiction, per il quale ottiene anche la nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista.
Da questo momento in poi seguono numerose partecipazioni in film di successo, come Il bacio della morte, in cui è un agente di polizia che tenta di proteggere un informatore, e Die Hard - Duri a Morire, terzo capitolo della serie di John McTiernan, dove è il negoziante Zeus Carver che tenta di aiutare Bruce Willis a incastrare dei pericolosi terroristi. In seguito recita in innumerevoli thriller, come Il momento di uccidere, Spy, Sydney, 187 codice omicidio e Il negoziatore; ma anche il coinvolgimento nell'esordio alla regia di Steve Buscemi, la commedia indipendente Mosche da bar.

È pero sempre Quentin Tarantino a fargli vincere un Orso d'argento al Festival di Berlino per la parte dell'eccentrico trafficante d'armi nel suo Jackie Brown. Il nuovo millennio segna per Samuel un'incursione in un nuovo genere, quello della fantascienza, a partire dalla partecipazione alla nuova trilogia di Guerre Stellari di George Lucas, dove impersona il primo guerriero jedi "di colore", Mace Windu, che appare anche nel film animato Star Wars - the clone wars.
In Sfera di Barry Levinson è un matematico che tenta assieme alla biologa Sharon Stone un contatto extraterrestre, in Unbreakable - Il predestinato di M. Night Shyamalan è un maniaco dei fumetti che scopre i poteri del supereroe Bruce Willis, mentre nel cartone animato Pixar Gli Incredibili presta la voce al glaciale Siberius.

Nel nuovo Millennio Samuel L. Jackson intensifica ancor di più la sua già frenetica carriera, partecipando a decine di titoli, tra cui il legal thriller a sfondo militare Regole d'Onore, il remake del cult blaxploitation Shaft, i pirotecnici XXX e xXx 2: The Next Level in coppia con Vin Diesel, il ritorno sotto la regia di Tarantino con una piccola partecipazione in Kill Bill vol. 2.

L'attore passa con una scioltezza incredibile dai generi più svariati: gli action eccessivi e sovraccarichi Snakes on a Plane e Black Snake Moan, dove tiene a bada Christina Ricci; l'horror 1408; il bellico Home of the Brave - Eroi senza gloria; gli sportivi Coach Carter e Resurrecting the Champ; ma anche le commedie The Man - La talpa, Soul Men e I poliziotti di riserva; il legal drama Ipotesi di reato insieme a Ben Affleck e l'impegno civile di In My Country, incentrato sull'Apartheid.

Di recente l'attore pare essersi appassionato al genere supereroistico e ha preso parte, tra gli altri, a Jumper e The Spirit. Inoltre impersona il personaggio dell'agente segreto Nick Fury in tutte le nuove saghe della Marvel: Iron Man e il suo seguito di Jon Favreau, Thor di Kenneth Branagh e Captain America - Il primo vendicatore di Joe Johnston.

Film più famosi di Samuel L. Jackson

Locandina di The Avengers

The Avengers

2012 Recitazione

Locandina di Iron Man 2

Iron Man 2

2010 Recitazione

Locandina di Pulp Fiction

Pulp Fiction

1994 Recitazione

Locandina di Django Unchained

Django Unchained

2012 Recitazione

Locandina di Gli incredibili

Gli incredibili

2004 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Serie TV più famose di Samuel L. Jackson

Locandina di Gli ultimi giorni di Tolomeo Grey

Gli ultimi giorni di Tolomeo Grey

2022 Recitazione, Produzione

Vai alla filmografia completa

Premi e nomination per Samuel L. Jackson

Oscar

1995 Candidatura Miglior attore non protagonista per Pulp Fiction

Golden Globes

1998 Candidatura Migliore attore protagonista (commedia o musical) per Jackie Brown

1997 Candidatura Miglior attore non protagonista per Il Momento di uccidere

1995 Candidatura Migliore attore non protagonista per Pulp Fiction

1995 Candidatura Miglior attore protagonista (miniserie o film per la tv) per The Prison

MTV Movie

2013 Premio Miglior momento 'shock' (WTF Moment) per Django Unchained

2013 Candidatura Migliore coppia su schermo per Django Unchained

2001 Candidatura Miglior vestito per Shaft

1998 Candidatura Migliore performance maschile per Jackie Brown

1995 Candidatura Miglior coppia sullo schermo per Pulp Fiction

Vai a tutti i premi

Film e Serie TV più recenti di Samuel L. Jackson

Locandina di Spiral - L'eredità di Saw

Spiral - L'eredità di Saw

2021 Recitazione

Locandina di Spider-Man: Far From Home

Spider-Man: Far From Home

2019 Recitazione

Locandina di Captain Marvel

Captain Marvel

2019 Recitazione

Locandina di Glass

Glass

2019 Recitazione

Vai alla filmografia completa

Film e Serie TV in streaming di Samuel L. Jackson

The Avengers: nuovo poster USA

The Avengers

FILM 2012
Recitazione

Genere: Azione, Fantastico

  • Amazon Prime Video
  • Disney+
  • Infinity
  • Chili
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Google Play
  • Microsoft Store
  • iTunes
  • PlayStation Store
La locandina italiana di Iron Man 2

Iron Man 2

FILM 2010
Recitazione

Genere: Azione

  • Disney+
  • Infinity
  • Chili
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Google Play
  • Microsoft Store
  • iTunes
  • PlayStation Store
Django Unchained: il nuovo poster italiano per il film di Quentin Tarantino

Django Unchained

FILM 2012
Recitazione

Genere: Western, Azione, Drammatico

  • Netflix
  • Amazon Prime Video
  • Infinity
  • Chili
  • RaiPlay
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Google Play
  • Microsoft Store
  • iTunes
  • PlayStation Store
Locandina ufficiale per Captain America: il primo vendicatore

Captain America: il primo vendicatore

FILM 2011
Recitazione

Genere: Avventura, Azione

  • Amazon Prime Video
  • Disney+
  • Infinity
  • Chili
  • TIMVISION
  • Rakuten TV
  • Google Play
  • Microsoft Store
  • iTunes
  • PlayStation Store

Vai a tutti i film e serie TV in streaming

Video

Vai a tutti i video

Generi più ricorrenti

Azione 28%
Drammatico 27%
Animazione 9%
Commedia 8%

Ultime notizie su Samuel L. Jackson