MOVIEPLAYER.IT +Movieplayer.it
EVENTI:

Il vento del cinema soffia a Lampedusa

notizia a cura di scritta il 18 settembre 2012 Fonte: Comunicato stampa
Successo per la quarta edizione de Il Vento del Nord sull'isola priva di una sala cinematografica. Cinema in piazza aspettando Il Gattopardo. Tredici film in rassegna grazie a Siae e Comune di Lampedusa.
Il vento del cinema soffia a Lampedusa
Cinema in piazza a Lampedusa e già mille spettatori in tre serate per la quarta edizione di Vento del Nord che, fino al 20 settembre, accende ancora una volta uno schermo per ben 12 film dell'ultima stagione nell'isola che non ha ancora una vera sala cinematografica. Nonostante l'assenza di un sostegno pubblico importante e con un budget minimo, la rassegna ha, infatti, mantenuto l'impegno preso con i lampedusani e, rispondendo in particolare alla richiesta di Giusi Nicolini, nuovo Sindaco di Lampedusa, particolarmente impegnata a sostegno della Cultura e dell'Ambiente, ha restituito a Piazza Castello, cuore della notte sull'isola, il progetto solo fino a una settimana fa destinato all'Arena del Mare. Già sei, tra i quali Quasi amici, il film caso dell'anno, applaudito ieri sera, i film presentati dalla rassegna ideata e organizzata da Massimo Ciavarro, ormai cittadino onorario di Lampedusa, che ancora una volta, nonostante le difficoltà economiche di un'annata che ha messo in crisi il mondo dei piccoli festival cinematografici, offre all'isola dell'accoglienza e della solidarietà, grazie alla collaborazione di Siae e Medusa e in sintonia con il Comune di Lampedusa, un viaggio tra le commedie italiane e il cinema d'autore dell'ultima annata con un omaggio speciale, quest'anno, alla Sicilia di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

Applausi, tra i film italiani, per gli ultimi titoli di Brizzi, Miniero, Pieraccioni, Patierno e, in attesa del cinema di Paolo Genovese, Ficarra e Picone, Ricky Tognazzi, Pupi Avati, serata speciale dopodomani con una proiezione molto attesa sull'isola: l'edizione restaurata de Il Gattopardo di Luchino Visconti in una serata omaggio a Giuseppe Tomasi di Lampedusa, autore del romanzo dal quale fu tratta la preziosa sceneggiatura di Suso Cecchi d'Amico, Pasquale Festa Campanile, Massimo Franciosa, Enrico Medioli e dello stesso Visconti. Grazie alla Siae che sostiene l'iniziativa, in collaborazione con Laura Delli Colli, presidente dei Giornalisti Cinematografici, e con un'introduzione di Giovanni Spagnoletti, docente, saggista e direttore del Festival di Pesaro, la Serata Gattopardo di mercoledì 19: "Una piccola incursione anche storica e letteraria in una rassegna che, rispettando la tradizione di una formula che ha già avuto successo nelle precedenti edizioni, torna a Lampedusa con l'obiettivo di portare un sorriso e, soprattutto, una scelta di titoli che non avrebbero, altrimenti, modo di arrivare in una realtà che da sempre è priva di una sala cinematografica stabile" spiega Massimo Ciavarro, che di Lampedusa è diventato da qualche anno un vero e proprio supporter non solo attraverso Il Vento del Nord. La manifestazione si chiuderà giovedì 20 Settembre con una speciale serata d'autore dedicata alla commedia italiana e al cinema internazionale.

Segui Movieplayer.it su Twitter, Facebook e Google+ per tutti gli articoli e le recensioni.

Commenta:

captcha

Anteprima

Massimo Ciavarro

    • Luogo di nascita: Roma, Italia
    • Data di nascita: 07 novembre 1957

ALTRI COLLEGAMENTI

Need for Speed - il sito ufficiale Le news più lette