MOVIEPLAYER.IT +Movieplayer.it
FILM:

Dark Shadows, Chronicle, Workers e gli altri film in uscita

notizia a cura di scritta il 11 maggio 2012
Non solo pellicole di grande richiamo, ma anche tanto cinema italiano - Napoli 24, Il richiamo, 100 metri dal paradiso - e tre titoli francesi: Sister, Special Forces e Tutti i nostri desideri.
Dark Shadows, Chronicle, Workers e gli altri film in uscita
Spazio al cinema fantastico, questo weekend, con Tim Burton e i ragazzi di Chronicle. L'autore di Big Fish approda nelle nostre sale con l'atteso Dark Shadows, riadattamento di una popolare serie televisiva degli anni Sessanta che vede alla guida di un cast stellare Johnny Depp, già interprete di numerose pellicole del regista di Burbank. Chronicle invece vede protagonisti tre adolescenti che scoprono di avere poteri straordinari e imparano a sfruttarli e svilupparli. Ma naturalmente dovranno confrontarsi anche con gli aspetti negativi delle loro straordinarie facoltà.

Il cinema italiano si ritaglia uno spazio di tutto rispetto, questo fine settimana, con l'uscita di sei nuovi titoli: in 100 metri dal Paradiso si affrontano con ironia due tematiche apparentemente opposte, come lo sport e la religione, mentre in Workers - Pronti a tutto e nel documentario Disoccupato in affitto, si parla (con toni differenti) del mondo del lavoro, mentre con Il richiamo, il collettivo Napoli 24 e Isole si raccontano altre storie, esplorando scenari mediterranei o d'Oltreoceano.

La Francia risponde con un tris di pellicole, anche queste diversissime: i drammatici Tutti i nostri desideri e Sister - quest'ultimo presentato con successo all'ultima Berlinale - e l'action thriller Special Forces.

Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia:

Dark Shadows (2012)
di Tim Burton con Johnny Depp, Michelle Pfeiffer, Helena Bonham Carter, Eva Green, Jackie Earle Haley, Jonny Lee Miller, Bella Heathcote e Chloe Moretz.
Genere Commedia, Horror. Durata 113 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros.

Trama: Johnny Depp ed Eva Green in un'intensa immagine di Dark Shadows
Nel 1752 Joshua e Naomi Collins, insieme al figlioletto Barnabas, salpano da Liverpool, in Inghilterra, in cerca di una nuova vita negli Stati Uniti. Ma neppure l'oceano è sufficiente a sfuggire alla maledizione che ha colpito la loro famiglia. Due decenni dopo Barnabas si è sistemato nella cittadina di Collinsport, Maine. L'uomo è un ricco playboy, ma compie l'errore fatale di spezzare il cuore della persona sbagliata, la strega Angelique Brouchard, che lo trasforma in vampiro e lo fa seppellire. Dopo duecento anni la tomba di Barnabas viene riavvertitamente aperta liberando il vampiro nel 1972, in un mondo molto diverso da quello di cui aveva memoria. Barnabas fa ritorno a Collinwood Manor per scoprire che la sua casa è andata in rovina, ma che gli eredi della sua eccentrica famiglia vi risiedono ancora. Per risolvere i problemi di famiglia la matriarca Elizabeth Collins Stoddard ha addirittura ingaggiato una pschiatra, la dottoressa Julia Hoffman, che dovrà vedersela con il fratello di Elizabeth Roger Collins, con la figlia adolescente Carolyn Stoddard e col precoce erede di Roger, il piccolo David Collins.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Frammenti di poetica burtoniana
[Approfondimento] Il cinema del 2012: il ritorno degli autori



Chronicle (2012)
di Joshua Trank con Dane DeHaan, Alex Russell, Michael B. Jordan, Michael Kelly, Ashley Hinshaw, Bo Petersen, Anna Wood e Rudi Malcolm.
Genere Fantastico, Drammatico. Durata 84 minuti. Distribuito in Italia da 20th Century Fox.

In sala dal 09 Maggio 2012

Trama: Chronicle: una drammatica scena tratta dal film
Tre liceali, Andrew, Matt e Steve, fanno un'incredibile scoperta che li porterà ad avere poteri telecinetici, e a sviluppare le loro capacità oltre l'immaginazione. Mano a mano che imparano a controllare le loro abilità e a usarle per i propri benefici, le loro vite cominciano a sfuggire al controllo e il loro lato oscuro prende il sopravvento.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Reality Comics
[Approfondimento] Il cinema del 2012: il ritorno degli autori



100 metri dal paradiso (2011)
di Raffaele Verzillo con Domenico Fortunato, Jordi Mollà, Giulia Bevilacqua, Giorgio Colangeli, Lorenzo Richelmy, Ralph Palka, Angelo Orlando e Luis Molteni.
Genere Commedia. Durata 95 minuti. Distribuito in Italia da 01 Distribution.

Trama: 100 metri dal paradiso: una scena ai nastri di partenza tratta dal film
Mario Guarrazzi è un ex centrometrista che non è riuscito a coronare il sogno di partecipare come atleta alle Olimpiadi e ha riposto ogni speranza sul figlio Tommaso. Nonostante sia portato per lo sport, Tommaso desidera più di ogni altra cosa farsi prete ma, pur di non deludere il padre, prova a portare a termine un'impresa impensabile con l'aiuto di monsignore Angelo Paolini, vecchio amico di Mario. Rompendo i silenzi e i rituali burocratici imposti dalle gerarchie ecclesiastiche Monsignor Paolini, con il supporto della sorella Marcella, decide che è arrivato il momento di sperimentare nuovi linguaggi per avvicinare i giovani alla Chiesa e per riuscirci mette in piedi una squadra di atleti del Vaticano, puntando sulle qualità di Tommaso e chiamando come preparatore tecnico Mario, con la speranza di riavvicinare in questo modo padre e figlio.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Fede VS sport
[Intervista] 100 metri dal paradiso: gli atleti che non ti aspetti



Special Forces - Liberate l'ostaggio (2011)
di Stéphane Rybojad con Diane Kruger, Djimon Hounsou, Benoît Magimel, Denis Menochet, Raphaël Personnaz, Alain Figlarz, Alain Alivon e Mehdi Nebbou.
Genere Azione, Avventura, Drammatico. Durata 107 minuti. Distribuito in Italia da Eagle Pictures.

Trama: Special Forces: Diane Kruger in una scena del film
Afghanistan: la corrispondente di guerra Elsa Casanova viene presa in ostaggio dai talebani. Per evitare la sua imminente esecuzione, viene inviata un'unità delle forze speciali per liberarla. In alcuni dei paesaggi più mozzafiato del mondo ma ancora pieni di ostilità, si dà inizio a una ricerca incessante tra i rapitori che non hanno alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire la loro preda e un gruppo di soldati che rischiano la vita per raggiungere il loro unico scopo: portarla a casa viva.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Azione, amicizia, sacrificio



Workers - Pronti a tutto (2012)
di Lorenzo Vignolo con Dario Bandiera, Alessandro Bianchi, Paolo Briguglia, Nino Frassica, Nicole Grimaudo, Francesco Pannofino, Michelangelo Pulci e Alessandro Tiberi.
Genere Commedia, Episodi. Durata 105 minuti. Distribuito in Italia da Cinecittà Luce.

Trama: Workers - Pronti a tutto: un bel sorriso di Daniela Virgilio in una scena del film
Sandro e Filippo sono proprietari dell'agenzia interinale "Workers", che ha lo scopo di trovare lavoro alle persone. Davanti a loro scorre gente di ogni tipo a caccia di impiego, personaggi pittoreschi e disoccupati pronti a tutto. Incontro dopo incontro, i due si imbattono talvolta in storie eclatanti, impossibili da non raccontare. I due, sfigati con le donne, si ritroveranno perfino ad intrattenere due bellissime ragazze durante una cena. Attraverso i loro racconti, seguiamo tre storie che ruotano attorno a lavori che nessuno vorrebbe fare, ma proprio per questo drammaticamente esilaranti...
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Generazione pochi euro
[Intervista] Workers, pronti a tutto per Lorenzo Vignolo



Tutti i nostri desideri (2011)
di Philippe Lioret con Vincent Lindon, Marie Gillain, Amandine Dewasmes, Yannick Renier, Pascale Arbillot, Isabelle Renauld, Laure Duthilleul e Emmanuel Courcol.
Genere Drammatico, Romantico. Durata 120 minuti. Distribuito in Italia da Parthenos srl.

Trama: Tutti i nostri desideri: Yannick Renier in una scena tratta dal film
Claire, un giovane magistrato presso il tribunale di Lione, incontra Stéphane, anche lui magistrato ma esperto e disilluso, coinvolgendolo in un caso di una donna indebitata con un istituto di credito. Qualcosa accade tra di loro: una fusione di rivolta ed emozioni, e soprattutto l'urgenza di vivere tutto fino in fondo.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] La vita, nonostante tutto



Sister (2011)
di Ursula Meier con Kacey Mottet Klein, Léa Seydoux, Martin Compston, Gillian Anderson, Jean-François Stévenin, Yann Trégouët, Magne-Håvard Brekke e Gabin Lefebvre.
Genere Drammatico. Durata 97 minuti. Distribuito in Italia da Teodora Film.

Trama: Sister: Léa Seydoux con Kacey Mottet Klein in una scena del film
In una stazione sciistica sulle Alpi, Simon, un orfano di dodici anni, si mantiene derubando i ricchi turisti del posto e vendendo la refurtiva ai coetanei. Con quello che guadagna si prende cura anche della sorella maggiore, Louise, una giovane e affascinante sbandata con diversi amanti. Ma il rapporto tra Louise e Simon nasconde uno strano segreto.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Un'arida stagione bianca



Il richiamo (2010)
di Stefano Pasetto con Francesca Inaudi, Sandra Ceccarelli, Hilda Bernard, Lola Berthet, César Bordón, Julieta Cardinali, Juan Cresta e Arturo Goetz.
Genere Drammatico. Durata 93 minuti. Distribuito in Italia da JP Entertainment.

Trama: Il richiamo: Francesca Inaudi e Sandra Ceccarelli 'in bianco' danzano in un momento del film
La passione travolgente di due donne italiane a Buenos Aires. Lucia e Lea, le loro vite appese, i loro legami incerti. Due donne dalle attitudini opposte, in un viaggio iniziatico che le porta letteralmente "alla fine del mondo". Nella selvaggia immensità patagonica, alle prese con una barca malridotta e con i rispettivi segreti, ballando un tango che ribalta ruoli e convinzioni, riannodano i fili delle loro vite. Una storia in cui l'amore, nel bene e nel male, è maestro per tutti.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Quello che le donne non dicono
[Intervista] Stefano Pasetto risponde a Il richiamo di una femminilità consapevole



Napoli 24 (2010)
di Andrea Canova, Ugo Capolupo, Mariano Lamberti, Diego Liguori, Guido Lombardi, Andrej Longo, Pietro Marcello, Mario F. Martone, Stefano Martone, Luca Martusciello, Federico Mazzi, Fabio Mollo, Bruno Oliviero, Massimiliano Pacifico, Marcello Sannino, Roberta Serretiello, Mario Spada, Gianluca Loffredo, Paolo Sorrentino, Vincenzo Cavalli, Lorenzo Cioffi, Corrado Costetti, Giovanni Cioni, Daria D'Antonio, Nicolangelo Gelormini e Gianluca Iodice Genere Episodi. Durata 75 minuti. Distribuito in Italia da Cinecittà Luce.

Trama: Napoli 24: la statua di San Gennaro in una scena del documentario collettivo su Napoli
Ventiquattro registi napoletani raccontano, in frammenti di pochi minuti, la propria idea della città. Vicoli e periferie, mare e musei, neonati e centenari sono seguiti scegliendo chiavi che vanno dal poema visivo, all'intervista, al racconto breve. Un mosaico, una sfida: cogliere in un lampo una città complessa e inafferrabile.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Intervista] Napoli 24: intervista a Paolo Sorrentino e gli altri autori del film
[Intervista] A Torino il miracolo di Napoli 24
[Approfondimento] Torino 2010, giorno 6: Festa dei lavoratori
[Recensione] Vedi Napoli e poi vivi
[Approfondimento] Torino 2010: il favoloso festival di Gianni Amelio



Isole (2011)
di Stefano Chiantini con Asia Argento, Giorgio Colangeli, Ivan Franek, Anna Ferruzzo, Pascal Zullino, Paolo Briguglia, Alessandro Tiberi e Vincenzo Crivello.
Genere Drammatico. Durata 92 minuti. Distribuito in Italia da Zaroff Film.

Trama: Isole: Asia Argento passeggia sugli scogli in una scena del film
Sotto il tetto di una casa canonica sulle isole Tremiti per una serie di coincidenze si ritrovano a vivere insieme Ivan, immigrato clandestino, Martina, una ragazza che ha perso l'uso della parola, e don Enzo, l'anziano tutore di Martina. Man mano che il tempo passa si sviluppano l'amicizia tra il vecchio prete e lo straniero, ma soprattutto l'amore tra Ivan e Martina, un amore a cui si opporranno l'interesse e la cattiveria del mondo circostante, rappresentato da Wilma, la sorella del vecchio don Enzo. Proprio però nell'inaspettata alleanza dell'anziano prete - padre putativo della ragazza che, inizialmente "indignato" e spaventato dal loro amore finirà invece per parteggiare con i due - Ivan e Martina troveranno l'unico sostegno. Una complicità che legittimerà e darà dignità al loro amore.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film
Guarda la videorecensione
[Recensione] Naufragar m'è dolce...
[Intervista] Asia Argento, star 'muta' in Isole di Stefano Chiantini





Disoccupato in affitto (2012)
di Luca Merloni con Pietro Mereu.
Genere Documentario. Durata 75 minuti. Distribuito in Italia da Distribuzione Indipendente .

Trama:
Il viaggio di un disoccupato che per trovare lavoro gira per nove città d'Italia portando un cartello addosso con scritto "disoccupato in affitto". Un'insolita inchiesta sul mondo del lavoro, un'ironica provocazione, una coraggiosa sfida con se stessi. Un uomo- sandwich che suscita tra la gente sorrisi ma anche amare riflessioni sull'attuale situazione del nostro Paese.
Altri link:
Visualizza le foto del film
Visualizza i video e i trailer del film

Segui Movieplayer.it su Twitter, Facebook e Google+ per tutti gli articoli e le recensioni.

Ultimi articoli correlati:

Commenta:

captcha

Anteprima

Chronicle

Workers - Pronti a tutto

Dark Shadows

Napoli 24

Isole

100 metri dal paradiso

Sister

ALTRI COLLEGAMENTI

Need for Speed - il sito ufficiale Le news più lette