MOVIEPLAYER.IT +Movieplayer.it
SERIE TV:

Uffa! Che Pazienza su RaiDue

notizia a cura di scritta il 19 novembre 2008
La nuova serie d'animazione, ispirata all'unico fumetto per bambini realizzato da Andrea Pazienza, debutta su RaiDue da domani, 20 novembre, con due episodi nel contenitore Cartoon Flakes.
Uffa! Che Pazienza su RaiDue
Inizia domani su RaiDue la coloratissima versione animata di Favole, l'unico fumetto realizzato da Andrea Pazienza per i bambini. I protagonisti di Uffa! Che Pazienza - che andrà in onda dalle ore 7.10, nel contesto del contenitore Cartoon Flakes, con due episodi al giorno - sono un gruppo di simpatici animali che convivono nello stesso ambiente, e per questo motivo cercano di conciliare le proprie esigenze con quelle della comunità.
C'è il leone blu Pancrazio Sonsazio, ad esempio, che decide di diventare vegetariano, rinunciando quindi al suo istinto di predatore, e oltre a lui c'è una variopinta fauna formata da personaggi come l'orso Gigione Sonpoltrone, l'elefante Leggerio Pocoserio e il pappagallo-giornalista Ilario Notiziario, e molti altri.

Uffa! Che Pazienza, che è stata realizzata da Rai Fiction in sinergia con le società italiane Enanimation e Motus e la tedesca MotionWorks, ha ottenuto un riconoscimento assegnato dalla Giuria Abbonati Rai riservato alla miglior serie televisiva per bambini in occasione dell'edizione 2008 di Cartoons on the Bay, "per la sua grafica vivace, la simpatia dei personaggi protagonisti, i dialoghi ironici e la musica allegra" che riescono a far arrivare in maniera semplice e diretta il messaggio centrale del cartoon ai più piccoli. La sigla di testa, dal titolo Uffa che Paz!, è stata ideata dal compositore Enrico Sabena ed è cantata da un coro di bambini, al quale è affiancata la voce narrante del giornalista Vincenzo Mollica.

Segui Movieplayer.it su Twitter, Facebook e Google+ per tutti gli articoli e le recensioni.

Commenta:

captcha

Anteprima

Andrea Pazienza

    • Luogo di nascita: San Benedetto del Tronto, Italia
    • Data di nascita: 23 maggio 1956
    • Luogo di morte: Montepulciano, Italia
    • Data di morte: 16 giugno 1988

Uffa! Che Pazienza

Need for Speed - il sito ufficiale Le news più lette