MOVIEPLAYER.IT +Movieplayer.it
HOMEVIDEO:

Il Blu-ray di Mamma Mia!

a cura di pubblicato il 04 marzo 2009
Buona edizione in alta definizione per il film con Meryl Streep che ha fatto cantare un po' tutto il mondo. Bene audio e video, forse per gli extra si poteva fare qualcosa in più.
Il Blu-ray di Mamma Mia!
Ha permesso di riscoprire gli ABBA e di apprezzare per l'ennesima volta la bravura di Meryl Streep, ma soprattutto ha fatto cantare gli spettatori di tutto il mondo: dopo aver sbancato i box-office nelle sale cinematografiche, adesso Mamma Mia! approda anche in home video. L'edizione in Blu-ray, in particolare, permette di godersi il film in alta definizione, e visti i colori dell'incantevole isola greca Kalokairi. luogo delle vicende, è sicuramente un bel vedere.

Il video infatti è caratterizzato da colori caldi e corposi, molto saturi, esaltati dall'alta definizione, con un appagamento di visione che raggiunge il vertice negli esterni, mentre sconta un calo di qualità nelle scene all'interno. Si passa così da un quadro incisivo e dettagliato, dove profondità e tridimensionalità sono apprezzabili, a qualche frangente dove le immagini risultano più morbide e meno compatte. Per fortuna, comunque, questi cali di tono sono davvero molto brevi. Notevole anche la resa nelle scene in notturna, dove non si avvertono cedimenti del quadro e i contorni restano sempre chiari e definiti.

Naturlamente in un film in gran parte musicale come quello di Phillyda Lloyd, un'importanza assoluta la riveste l'audio. Per quanto riguarda l'italiano, bisogna accontentarsi di una traccia in Dts (solo l'originale può vantare il Dts-Hd), ma è comunque un bel sentire. Tutti i diffusori vengono coinvolti con continuità e con grande efficacia, lo spettatore si ritrova al centro delle canzoni avvolto da voci ed effetti e il coinvolgimento è totale. Bene anche il sub, che si inserisce con decisione ma anche con grande equilibrio in questo mix di emozioni. Unico appunto forse per i dialoghi, un pizzico troppo "staccati" dal resto della scena, ma stiamo parlando di dettagli.

La Pagella

    • VIDEO 8
    • AUDIO 8
    • EXTRA 7
    • TOTALE 8
Buono, ma non eclatante, il pacchetto dei contenuti speciali (quasi tutti i contributi sono molto brevi), in gran parte proposto in alta definizione. Innanzitutto è possibile selezionare l'opzione Picture in Picture per guardare alcuni filmati durante la visione del film. Gli stessi contenuti sono comunque visionabili singolarmente dalla funzione U-Control. Inoltre, ma solo selezionando il menù in lingua inglese (come regolarmente segnalato in fascetta), si può accedere a un secondo contenuto Picture in Picture con informazioni sulle canzoni degli ABBA.
E veniamo agli extra veri e propri: oltre al commento audio della regista, troviamo 8 minuti di scene eliminate, un brano musicale anch'esso eliminato (Name of the Game), una brevissima featurette di curiosità dal set, un ottimo making of di circa 25 minuti che approfondisce il percorso che ha portato il musical dai teatri fino all'avventura sul grande schermo. Si continua con l'anatomia del brano Lay all your love on me, il video musicale di Gimme! Gimme! Gimme! , una decina di minuti su come si diventa un cantante e altre due brevi contributi, uno sul dietro le quinte e l'altro sul cameo di Björn Ulvaeus.

Segui Movieplayer.it su Twitter, Facebook e Google+ per tutti gli articoli e le recensioni.

Commenta:

captcha

Anteprima

Mamma Mia!

    • Blu-Ray del 2009
    • In vendita dal: 28.01.2009
    • A noleggio dal: 21.01.2009

ALTRI COLLEGAMENTI

Need for Speed - il sito ufficiale Gli articoli più letti