MOVIEPLAYER.IT +Movieplayer.it
OGGI AL CINEMA:

RICERCA AVANZATA Seleziona una o più categorie per filtrare i risultati

Cambia Provincia

Torna alla provincia di Verona

Cinema Verona

Consulta la programmazione nei cinema di Verona.
E' possibile ordinare i risultati "Per film" e "Per cinema" o filtrarli per visualizzare solo la città o il film desiderato, usando i due campi in alto. E' possibile cambiare provincia cliccando su "Cambia provincia" per tornare alla pagina iniziale con la cartina dell'Italia.
Rimani aggiornato sulla programmazione nei cinema di Verona sottoscrivendo il feed rss Cinema Verona

  • The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro (2014)

    Trama:

    Anche stavolta la battaglia più difficile combattuta da Spider-Man sarà quella contro se stesso: il giovane supereroe si dovrà dividere tra i doveri di Peter Parker e le straordinarie responsabilità di Spider-Man. Una minaccia terribile sta, infatti, per piombare su di lui. Oltre a combattere il crimine, scalare i grattacieli e proteggere l'amata Gwen, Spider-Man dovrà salvare New York dall'arrivo di Electro, un terribile villain. Inoltre sperimenterà il ritorno del vecchio amico Harry Osborn e comincerà a comprendere che l'origine di tutti i nemici che si trova ad affrontare è una sola: OsCorp.

    Perché vederlo:

    Il seguito del reboot di Spider-Man, con Andrew Garfield nel ruolo del supereroe e Jamie Foxx in quelli del villain Electro. Tantissima azione e sequenze spettacolari, imperdibile soprattutto per gli appassionati di comics. Nel cast figurano anche Emma Stone, Dane DeHaan, Paul Giamatti e Sally Field e Martin Sheen nei panni degli zii del protagonista.

    7 media staff
    9.3 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • Rio 2: Missione Amazzonia (2014)

    Trama:

    Blu, Jewel e i loro tre bambini vivono una fantastica vita domestica a Rio. Quando Jewel decide che i ragazzi devono imparare a vivere da veri uccelli, insiste affiché la famiglia si avventuri in Amazzonia. Mentre Blu cerca di andare d'accordo con i nuovi vicini, dovrà lottare contro il timore di perdere Jewel e i ragazzi, affascinati dal richiamo della natura.

    Perché vederlo:

    Seguito del film d'animazione "Rio", che vede protagonisti i due pappagalli Blu e Jewel alle prese con una nuova avventura 'esotica', stavolta con i loro figli. Tra le voci dell'edizione italiana del film, quelle di Fabio De Luigi, Victoria Cabello, Pino Insegno e José Altafini.

    7.5 media staff
    8.7 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • Gigolò per caso (2013)

    Trama:

    Fioravante e Murray, due amici per la pelle in condizioni economiche precarie, per sbarcare il lunario decidono di cimentarsi con il mestiere più antico del mondo. L'uno nei panni di un gigolò, l'altro nel ruolo di manager. Con il nome d'arte Virgil, Fioravante si destreggia tra un ménage a trois con due avvenenti signore alla ricerca di emozioni forti e gli incontri ben più casti con Avigal, vedova di un rispettato Rabbino, rimasta sola con i figli, i ricordi di una vita vissuta nel mondo chiuso della comunità chassidica e un disperato bisogno di scoprire cose nuove ...

    Perché vederlo:

    Commedia 'old style' diretta da John Turturro nella quale l'attore italo-americano interpreta un uomo qualunque che si 'inventa' gigolò, aiutato dall'amico di sempre - che nel film è interpretato da Woody Allen. Turturro non è un gigolò alla Richard Gere, ma un uomo che si accompagna a donne diversissime, in cerca di trasgressione o semplicemente di vita. Nel cast del film figurano anche Vanessa Paradis, Liev Schereiber, Sharon Stone, Sofia Vergara.

    7.5 media staff
    6.6 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • Noah (2014)

    Trama:

    Noè ha delle visioni che gli annunciano un diluvio destinato a spazzare via la vita sulla terra; l'uomo decide così di prendere misure per proteggere la sua famiglia.

    Perché vederlo:

    Spettacolare kolossal biblico incentrato sulla storia di Noè, il patriarca che in vista del Diluvio Universale costruì la celebre arca sulla quale trasse in salvo la sua famiglia e le specie animali. Darren Aronofsky, autore di Requiem for a Dream e Il cigno nero, qui si misura con un genere completamente diverso, e con un film ricchissimo di effetti speciali. Russell Crowe guida un cast stellare formato da Jennifer Connelly, Emma Watson, Anthony Hopkins, Logan Lerman, Ray Winstone.

    5.4 media staff
    7.4 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • Transcendence (2014)

    Trama:

    Will Caster è uno stimato ricercatore nel campo dell'intelligenza artificiale, che sta lavorando a una macchina senziente, capace di ricreare, oltre all'intelligenza artificiale, anche l'intera gamma delle emozioni umane. I suoi esperimenti gli hanno tuttavia procurato molti nemici, specie nelle fila dei movimenti estremisti anti-tecnologia. Quando Will subisce un attentato da parte di questi ultimi, sua moglie Evelyn e il suo amico Max impiantano le sue sinapsi nella macchina da lui stesso creata, provocandone così la "trascendenza". Ma il nuovo Will diverrà un essere assetato di potere.

    Perché vederlo:

    Pellicola sci-fi che segna l'esordio alla regia di Wally Pfister - direttore della fotografia per Christopher Nolan per la sua trilogia di Batman - e che vede Johnny Depp nei panni di uno scienziato impegnato su un progetto ambizioso relativo all'intelligenza artificiale. Nel cast figurano anche Morgan Freeman, Kate Mara, Cillian Murphy e Paul Bettany.

    6.2 media staff
    6.3 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • Grand Budapest Hotel (2014)

    Trama:

    Le avventure di Gustave H, leggendario portiere di un famoso albergo europeo, nel periodo tra le due guerre, e del suo fidato amico Zero Moustafa. I due si trovano coinvolti nel furto e nel recupero di un dipinto rinascimentale dal valore inestimabile, e nello scontro per un'enorme eredità familiare: il tutto, mentre nel continente si preparano drammatici cambiamenti.

    Perché vederlo:

    Un Hotel leggendario fa da scenario all'ultimo film di Wes Anderson - autore di Le avventure acquatiche di Steve Zissou e Moonrise Kingdom - e alle vicissitudini del portiere Gustave H. - Pellicola di ambientazione storica - ci troviamo a cavallo tra le due guerre mondiali - raccontata nello stile surreale, grottesco e colorato di Anderson. Nel cast spiccano Ralph Fiennes, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe, Jeff Godlblum, Jude Law, un'irriconoscibile Tilda Swinton, Bill Murray.

    7.5 media staff
    8.1 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • La sedia della felicità (2013)

    Trama:

    Un tesoro nascosto in una sedia, un'estetista e un tatuatore che, dandogli la caccia, si innamorano, un misterioso prete che incombe su di loro come una minaccia. Dapprima rivali, poi alleati, i tre diventano protagonisti di una rocambolesca avventura che, tra equivoci e colpi di scena, li vedrà lanciati all'inseguimento dai colli alla pianura, dalla laguna veneta alle cime nevose delle Dolomiti, dove in una sperduta valle vivono un orso e due fratelli...

    Perché vederlo:

    La sedia della felicità è l'ultimo film di Carlo Mazzacurati, scomparso all'inizio del 2014. I protagonisti sono la titolare di un centro estetico di Venezia e un tatuatore (Isabella Ragonese e Valerio Mastandrea) un'improbabile caccia al tesoro che riguarda una vecchia sedia nella quale sono nascosti dei gioielli, che fa gola anche ad un prete (Giuseppe Battiston) - oltre ai due protagonisti il film - una commedia leggera e spensierata - vanta un cast ricchissimo: Fabrizio Bentivoglio, Silvio Orlando, Antonio Albanese, Milena Vukotic

  • I segreti di Osage County (2013)

    Trama:

    L'oscura storia delle caparbie donne della famiglia Weston: la vita di ciascuna di loro ha preso una direzione diversa, ma una crisi familiare le riporta ancora una volta nella casa in cui sono cresciute nel Midwest, dove ritrovano la donna disturbata che le ha allevate.

    Perché vederlo:

    Dramma familiare che vede al centro del cast Meryl Streep nei panni di una madre che ritrova le sue figlie (e relative famiglie) in circostanze difficili, tra segreti che non possono essere trattenuti troppo a lungo, rabbia che esplode, malattie e dipendenze. Si tratta soprattutto di una storia al femminile, che oltre alla Streep vede nel cast Julia Roberts, Juliette Lewis, Abigail Breslin ed Ewan McGregor.

    7.3 media staff
    7.3 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • Sotto una buona stella (2014)

    Trama:

    Un padre separato dalla moglie da anni, all'improvviso si ritrova vedovo. L'uomo, che lavora in una holding finanziaria e ha abituato la famiglia a un elevato tenore di vita, perde l'ex moglie e subito dopo si ritrova coinvolto in uno scandalo finanziario che lo riduce in rovina. Non potendo più permettersi di pagare l'affitto ai figli, è costretto a farli venire a vivere a casa sua. Il menage così compromesso viene rasserenato grazie agli interventi della provvidenziale vicina di casa dell'uomo.

    Perché vederlo:

    Verdone e Cortellesi insieme per una commedia diretta dall'autore di 'Compagni di scuola' e 'Maledetto il giorno che ti ho incontrato'. Al centro della storia un padre separato che si ritrova la vita rivoluzionata da uno scandalo finanziario e dalla morte improvvisa della sua ex-moglie. Paola Cortellesi interpreta la sua vicina di casa, e affianca Verdone in una commedia che - come nello stile dell'autore - prende in giro le ansie e le incertezze dell'uomo comune, ma tocca anche temi attualissimi, come la precarietà del lavoro e del ruolo genitoriale.

    6.5 media staff
    6.9 il vostro voto
    VEDI IL TRAILER VIDEORECENSIONE
  • Tango Libre (2012)

    Trama:

    JC è una guardia carceraria, un uomo qualunque con una vita tranquilla. Il suo unico lusso è un corso di tango che frequenta una volta alla settimana. Una sera, al corso, balla con una nuova venuta, Alice, una radiosa trentenne madre di un ragazzo di quindici anni. Il giorno dopo rivede Alice, questa volta nella sala-visite della prigione. La donna è lì per vedere due reclusi, Fernand e Dominic, suoi amici di lunga data e "soci nel crimine". L'uomo qualunque JC si trova spettatore dell'avventurosa vita di questa donna non qualunque: una donna che vive secondo il proprio ...

    Perché vederlo:

    Il carcere e il ballo sono i due temi chiave di questa pellicola diretta dal francese Frederic Fonteyne: nello specifico si parla del tango come elemento di 'liberazione' ed espressione in un contesto restrittivo per sua natura.

Movieplayer.it declina ogni responsabilità per variazioni nella programmazione negli orari non comunicate.